Accordi canzoni Paola Turci
Gli accordi di Ringrazio Dio di Paola Turci
25 gennaio 2017
Accordi per chitarra Baglioni Claudio
Gli accordi di Poster di Claudio Baglioni
25 gennaio 2017

Gli accordi di Almeno tu nell’universo di Mia Martini

Mia Martini

Mia Martini



Gli accordi di Almeno tu nell’universo di Mia Martini per chitarra.
Almeno tu nell’universo è una canzone scritta da Bruno Lauzi e Maurizio Fabrizio nel 1972, ma pubblicata solo nel 1989 da Mia Martini.
La canzone è forse la più famosa di Mia Martini, cantata da tantissimi artisti ma cantata da Mia Martini Almeno tu nell’universo assunse sempre un’emozione particolare.
Almeno tu nell’universo fu scritto da Bruno Lauzi e Maurizio Fabrizio nel 1972 (nella stessa settimana di Piccolo uomo). Depositato soltanto nel 1979, rimase inedito a lungo, in quanto Lauzi desiderava che a cantarlo per primo fosse proprio Mimì. Nel 1989, quando la ricerca del punto di riferimento era divenuta una tematica più sentita rispetto ai decenni precedenti, la canzone fu infine ripescata e incisa da Mia Martini, che la presentò al Festival di Sanremo di quell’anno, ottenendo il Premio della Critica e una gran quantità di apprezzamenti da parte del pubblico.

Gli accordi originali della canzone sono in Fa#
Capotasto al I tasto

Fa            Do     Dom      Re        Fa#
Sai la gente è strana prima si odia e poi si ama
  Solm   Do         Fam
cambia idea improvvisamente
           Rem   Sol
prima la verità
        Dom     Fa  Sib  Sibm Sol Do         Fa
poi mentirà a noi  senza serietà, come fosse niente
Fa            Do     Dom      Re        Fa#
sai la gente è matta forse è troppo insoddisfatta
   Solm   Do      Fam                Rem   Sol
segue il mondo ciecamente quando la moda cambia
     Dom       Fa        Sib          Do#
lei pure     cambia   continuamente scioccamente

Do          Fa             Do     Solm  La
Tu… tu che sei diverso almeno tu      nell' universo
           Rem         Do       Fa
un punto sei, che non ruota mai intorno a me
Do          Fa         Do
un sole che splende per me soltanto,
    Rem         Do            Sol
come un diamante in mezzo    al cuore
Do          Fa             Do     Solm  La
Tu… tu che sei diverso almeno tu      nell' universo
           Rem           Do     Fa
non cambierai, dimmi che per sempre sarai
Do            Fa       Do        Rem7      Sol        Do Do7
Sincero e che mi amerai davvero di più…  di più…  di più.

Fa              Do     Dom      Re        Fa#
Sai, la gente è sola    come può lei si consola
   Solm   Do      Fam                 Rem       Sol
per non far sì che la mia mente si perda in congetture,
Dom  Fa     Sib            Do#
in paure  inutilmente e poi per niente

Do          Fa             Do     Solm  La
Tu… tu che sei diverso almeno tu      nell' universo
           Rem         Do       Fa
un punto sei, che non ruota mai intorno a me
Do          Fa         Do
un sole che splende per me soltanto,
    Rem         Do            Sol
come un diamante in mezzo    al cuore
Do          Fa             Do     Solm  La
Tu… tu che sei diverso almeno tu      nell' universo
           Rem           Do     Fa
non cambierai, dimmi che per sempre sarai
Do            Fa       Do         Rem7      Sol  
Sincero e che mi amerai davvero di più…  di più…  
      Do Do  Fa Do Solm  La
di più.

          Rem         Do       Fa
non cambierai, dimmi che per sempre sarai
Do            Fa          Do    Rem7      Sol     Do
Sincero e che mi amerai  davvero  davvero    di più…

Do  Fa Do Solm  La Rem Do Fa…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

47 + = 49