Browse By




Gli accordi di Attenta dei Negramaro

Gli accordi di Attenta dei Negramaro per chitarra.
La rivoluzione sta arrivando uscirà il 25 settembre. Attenta è la ballad, scritta da Giuliano Sangiorgi, che precede l’uscita del nuovo album registrato tra New York, Nashville, Londra, Madrid e la loro terra d’origine, la Puglia, fonte inesauribile d’ispirazione. La canzone sembra raccontare di un bacio tra due amanti come fosse la scena di un thriller. Bizzarro.

      Si9  
 Stai attenta   
                          Fa#  
 Ha avuto tutto inizio in questa stanza   
                           Sol#-  
 Non perdere di vista neanche l'ombra   
                           Mi  
 E fermati un momento a quel che sembra   
                            Si9  
 A volte è tutto quello che è abbastanza   
                           Fa#  
 Non chiederti se qui qualcosa è persa   
                              Sol#-  
 Tra quello che uno vede e che uno pensa   
                            Mi  
 Stai attenta, stai attenta almeno a te   
    Si9  
 Attenta   
                               Fa#  
 Stai attenta che mi uccidi in questa stanza   
                          Sol#-  
 E un bacio non conosce l'innocenza   
                      Mi  
 E sei colpevole di questa notte lenta   
                         Si9  
 Proprio come me non hai pazienza   
                     Fa#  
 Ricordati degli angoli di bocca   
                           Sol#-  
 Son l'ultimo regalo in cui ti ho persa   
                            Mi  
 Stai attenta, stai attenta almeno a te   
 Non dar la colpa a me la colpa a me   
    Si9  
 Se tutto è bellissimo   
     Fa#  
 Se è come un miracolo   
    Sol#-  
 Se anche il pavimento sembra   
 Sabbia contro un cielo   
 Mi  
 Che si innalza altissimo   
 Intorno a noi è bellissimo   
    Si9 Fa#  
 Attenta   
       Si9  
 Stai attenta   
                         Fa#  
 Attenta che si muove questa stanza   
                                 Sol#-  
 Se chiudi gli occhi un treno è già in partenza   
                         Mi  
 Un passeggero perde sai con poco la pazienza   
                  Si9  
 Come me che resto senza   
                         Fa#  
 Il cuore l'ho copiato ad una stronza   
                         Sol#-  
 Non fare caso a quest'impertinenza   
                            Mi  
 Stai attenta, stai attenta almeno a te   
 Non dar la colpa a me, la colpa a me   
    Si9  
 Se tutto è bellissimo   
     Fa#  
 Se è come un miracolo   
    Sol#-  
 Se anche il pavimento sembra   
 Sabbia contro un cielo   
 Mi  
 Che si innalza altissimo   
 Intorno a noi è bellissimo   
   Do#-  
 Attenta   
       La  
 Stai attenta   
    Sol#-     
 Attenta   
    Fa#  
 Attenta   
      Si9  
 E' bellissimo   
      Fa#  
 E' bellissimo   
 
 Sol#-  

 Mi  
 Che m'innalzo altissimo   
 Intorno a noi è bellissimo   
   Si9  
 Attenta   
                           Fa#  
 Attenta che mi uccidi in questa stanza   
                       Sol#-  
 Il cuore l'ho rubato ad una stronza   
                          Mi  
 Non farci caso almeno proprio te   
 Non dar la colpa a me la colpa a me   
    Do#-  
 Se tutto è bellissimo   
       La  
 Se è ancora un miracolo   
    Sol#-  
 Se anche il pavimento sembra   
 Sabbia contro un cielo   
 Fa#  
 Che s'innalza altissimo   
 Intorno a noi è bellissimo   
   Si9  
 Attenta  

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

28 − = 24