Accordi per chitarra Alessio Bernabei
Gli accordi di Nel mezzo di un applauso di Alessio Bernabei
7 febbraio 2017
Accordi per chitarra Francesco Gabbani
Gli accordi di Occidentali’s Karma di Francesco Gabbani
7 febbraio 2017

Gli accordi di Nessun posto è casa mia di Chiara

Chiara Galiazzo

Chiara Galiazzo



Gli accordi di Nessun posto è casa mia di Chiara per chitarra.
Il brano selezionato dal direttore artistico Carlo Conti, si intitola “Nessun posto è casa mia” e porta la firma di Niccolò e Carlo Verrienti, ed anticipa il nuovo omonimo album di inediti, la cui uscita è prevista nei prossimi mesi. Nata a Padova il 12 agosto del 1986, Chiara coltiva da sempre la passione per il canto, ma si laurea in Economia all’Università Cattolica di Milano. Partecipa due volte alle selezioni di “Amici” di Maria De Filippi, nel 2008 e nel 2011, ma viene scartata. Il successo arriva con la vittoria di un altro talent show, X Factor che vince nel 2012 per la categoria “Over 25”, capitanata da Morgan, anche grazie all’inedito “Due respiri” composto da Eros Ramazzotti.
Vi riportiamo per il momento il testo della canzone inedita con la quale Chiara parteciperà a Sanremo 2017.

Qualche informazione sulla canzone:
Chiara
Nessun posto è casa mia
di N. Verrienti – C. Verrienti
Ed. Sony/ATV Music Publishing (Italy)/EMI Music Publishing Italia
Milano

A breve disponibili gli accordi della canzone Nessun posto è casa mia di Chiara, per adesso vi riportiamo il testo:

Nessun posto è casa mia
Ho pensato andando via
Soffrirò nei primi giorni ma
So che mi ci abituerò
Ti cercherò nei primi giorni
Poi mi abituerò
Perché si torna sempre dove si è stati bene
E i posti sono semplicemente persone
Partenze improvvise, automobili, asfalto
Le ombre di una notte in provincia
Il coraggio di chi lascia tutto alle spalle e poi ricomincia
Non era la vita che stavamo aspettando ma va bene lo stesso
È l’amore che rende sempre tutto pazzesco
Nessun posto è casa mia
L’ho capito sì… andando via
È sempre dura i primi tempi ma
So che mi ritroverò
Avrò sempre occhi stanchi e mancherai
Poi mi abituerò
Perché si torna sempre dove si è stati bene
E i posti sono semplicemente persone
Voglia di tornare, luci basse, stazioni
Anche se non ci sarà nessuno ad aspettarti
La bellezza di chi nonostante tutto sa perdonarti
Non era la vita che stavamo aspettando ma va bene lo stesso
È l’amore che rende sempre tutto perfetto
È l’amore che passa si ferma un momento, saluta e va via
È l’amore che rende i tuoi silenzi casa mia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

97 − = 95