Dalla Lucio
Gli accordi di Canzone di Lucio Dalla
29 settembre 2016
Maroon 5
Gli accordi di Don’t Wanna Know dei Maroon 5
19 ottobre 2016

Gli accordi di Sai che di Marco Mengoni

Accordi per chitarra Marco Mengoni

Accordi per chitarra Marco Mengoni



Gli accordi di Sai che di Marco Mengoni per chitarra.
A quasi un anno dall’uscita del suo ultimo album, “Le cose che non ho”, Marco Mengoni ha pubblicato il 14 ottobre appena passato un nuovo singolo dal titolo “Sai Che”. Il brano sarà contenuto anche nella raccolta “Marco Mengoni Live”, che rappresenta l’ultimo capitolo della playlist in divenire che racconta la sua avventura dal vivo partita a maggio 2015, davanti a un pubblico di oltre 300 mila persone. Nel doppio cd saranno presenti anche cinque inediti e un duetto internazionale. Mengoni, nel frattempo, sta per ripartire in tour: dal 12 novembre terrà infatti tredici concerti in Italia e all’estero.

INTRO ACCORDI: Do Sol Lam Fa Sol Sol

 Fa                      Do
Sai che, sono tornato a rivedere
                          Lam
quel posto in cui andavamo insieme
  Sol     Do      Fa
dove pioveva col sole
 Do                               Lam
Ma no, che non c’era più quella sensazione
    Sol   Do     Rem
di gioia, serena, ricordi com’era
 Lam
che tutto splendeva
 Sol                   Do
io volevo te, tu volevi me

Do                   (Sol)  Lam
Eravamo davvero felici con poco
               Do                  Fa
non aveva importanza né come né il luogo
 Fa                                Do
senza fare i giganti e giurarsi per sempre
                 Sol                Do
ma in un modo in un altro, sperarlo umilmente
  Fa                                Do
E sai che, ho cercato un modo per dimenticare
                            Lam
ma di contro c’è il mio volerti bene
  Sol       Do       Fa
che ancora più grande di me
    Do                              Lam
E non c’è, un motivo per non tornare insieme
  Sol        Do     Rem
e sembri più forte di tutte le volte che
 Lam
per tutte le volte che
 Sol                      Do
io ho voluto te, tu hai voluto me

Do                   (Sol)  Lam
Eravamo davvero felici con poco
                    Do             Fa
non aveva importanza né come né il luogo
 Fa                                Do
senza fare i giganti e giurarsi per sempre
                 Sol                Do
ma in un modo in un altro, sperarlo umilmente

Do                      (Sol)     Lam
Aver fatto di tutto per non stare alla porta
                  Do             Fa
e trovarsi da soli, col poco che resta
    Fa                                 Do
rifugiarsi in un luogo, lontano dal mondo
               Sol               Do
dove sembri infinito, anche un solo secondo
                Lam
Dell’amore che resta
Do              Fa   Do Sol
e del tempo che passa

 Rem                                              Lam
E credimi lo sai che io cercavo un modo per dimenticare
      Sol
dimenticare di volere ancora bene a te
 Rem
ma non ci sono regole che puoi seguire
                   Lam  Sol             Do
per lasciare scorrere    e più forte di me
Do                   (Sol)  Lam
Eravamo davvero felici con poco
                    Do             Fa
non aveva importanza né come né il luogo
 Fa                                Do
senza fare i giganti e giurarsi per sempre
                 Sol                Do
ma in un modo in un altro, sperarlo umilmente
                  Lam
E l’amore che resta
                      Fa
quando il tempo non passa
                 Lam   Sol                 Fa
e tu resti alla porta    con l’amore che resta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

52 − = 49