Raf Tozzi
Gli accordi di Gente di Mare di Umberto Tozzi e Raf
20 settembre 2016
Don Backy
Gli accordi di L’immensità di Don Backy
28 settembre 2016

I 5 chitarristi più bravi di sempre

Chitarristi

Chitarristi



Secondo una classifica pubblicata dalla rivista specializzata statunitense Rolling Stone, esiste una lista dei 100 chitarristi più bravi di sempre.
Molto probabilmente ne esisteranno di meno conosciuti non meno bravi, ma noi ci limiteremo ad elencarvi soltanto I 5 chitarristi più bravi di sempre e di questi raccogliere qualche breve informazione.
La lista non è rimasta costante nel tempo, ma viene periodicamente modificata.
Al 23 novembre 2011 le prime 5 posizioni sono le seguenti:

1 – Jimi Hendrix
James Marshall “Jimi” Hendrix (Seattle, 27 novembre 1942 – Londra, 18 settembre 1970) è stato un chitarrista e cantautore statunitense.
È stato uno dei maggiori innovatori nell’ambito della chitarra elettrica: durante la sua parabola artistica, tanto breve quanto intensa, si è reso precursore di molte strutture e del sound di quelle che sarebbero state le future evoluzioni del rock attraverso un’inedita fusione di blues, rhythm and blues/soul, hard rock, psichedelia e funky.
Secondo la classifica stilata nel 2011 dalla rivista Rolling Stone, è stato il più grande chitarrista di tutti i tempi. Si trova infatti al primo posto della lista dei 100 chitarristi più bravi di sempre secondo Rolling Stone, precedendo Eric Clapton e Jimmy Page.

Due sue esibizioni, in particolare, sono entrate di prepotenza nell’immaginario collettivo: il suo esordio al festival di Monterey del 1967, in cui concluse la performance dando fuoco alla sua chitarra davanti ad un pubblico allibito, e la chiusura del festival di Woodstock del 1969, durante la quale, con dissacrante visionarietà artistica, reinterpretò l’inno nazionale statunitense in modo provocatoriamente distorto e cacofonico come critica attiva alla guerra del Vietnam.
Hendrix è stato introdotto nella Rock and Roll Hall of Fame nel 1992.

2 – Eric Clapton
Eric Patrick Clapton è un cantautore, chitarrista e compositore britannico.
Soprannominato «Slowhand» («Mano lenta») e «God» («Dio»), definito da Chuck Berry «The Man of the Blues» («l’uomo del blues»), Clapton è annoverato fra i chitarristi blues e rock più famosi e influenti.
Nell’arco della sua lunga carriera, ha collaborato con altri artisti acclamati e ha militato in numerosi gruppi (The Yardbirds, John Mayall & the Bluesbreakers, Cream, Blind Faith, Delaney & Bonnie, Derek and the Dominos) prima di affermarsi come solista, sperimentando nel corso degli anni svariati stili musicali, dal blues di matrice tradizionale al rock psichedelico, dal reggae al pop rock.

3 – Jimmy Page
James Patrick Page, detto Jimmy (Londra, 9 gennaio 1944), è un chitarrista e compositore britannico.
Definito “uno dei più influenti, importanti e versatili chitarristi e compositori della storia del rock”, nel 2010 è stato inserito come il secondo miglior chitarrista della storia nella “Top 50 Guitarists of All Time” della Gibson, nel 2007 al 4º posto della “100 Wildest Guitar Heroes” di Classic Rock Magazine, ed è stato collocato al 3º posto nella Lista dei 100 migliori chitarristi di tutti i tempi dalla rivista Rolling Stone, dietro solamente a Jimi Hendrix ed Eric Clapton. Secondo All Music Guide, è stato anche uno dei principali creatori del genere hard rock. Page ha ribadito più volte di non apprezzare la classificazione della sua musica e di quella dei Led Zeppelin nel genere heavy metal.
Sin dall’adolescenza uno dei più richiesti chitarristi turnisti di tutta l’Inghilterra, Page è stato fondatore dei Led Zeppelin nel 1968 e in precedenza elemento degli Yardbirds, prima al basso e poi alla chitarra solista in un singolare tandem con Jeff Beck, fino a prenderne il posto al momento della sua defezione; in virtù di ciò è uno dei pochi musicisti ad essere stato introdotto due volte all’interno della prestigiosa Rock and Roll Hall of Fame.

4 – Keith Richards
Keith Richards è un chitarrista, compositore e attore britannico, membro fondatore dei Rolling Stones.
Keith Richards è l’unico figlio di Bertrand Richards e Doris Dupree Richards. Nacque al Livingston Hospital di Dartford, nel Kent. Suo padre era un operaio ferito nella seconda guerra mondiale durante l’invasione della Normandia.
La madre comprò a Keith la sua prima chitarra con cui imparò a suonare ascoltando brani di Billie Holiday, Louis Armstrong, Duke Ellington e altri. Il padre invece denigrò l’entusiasmo musicale del figlio.

5 – Jeff Beck
Geoffrey Arnold “Jeff” Beck (Sutton, 24 giugno 1944) è un chitarrista e cantante britannico.
È uno dei chitarristi rock più influenti degli anni sessanta e settanta, nonché fra i più importanti per l’evoluzione della chitarra moderna, contribuendo alla definizione di questo strumento in un vasto spettro di generi, che include blues rock, heavy metal, fusion e hard rock.
La rivista Rolling Stone lo ha inserito al quinto posto dei chitarristi più bravi di tutti i tempi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

36 + = 39