Accordi canzoni Rino Gaetano
Accordi di I miei sogni d’anarchia
12 gennaio 2018
Accordi Sanremo 2018
Accordi Sanremo 2018 per chitarra
5 febbraio 2018

Curiosità su Vasco Rossi, esattamente 5

Accordi canzoni Vasco Rossi

Accordi canzoni Vasco Rossi


   Autoscroll



Curiosità su Vasco Rossi

Curiosità su Vasco Rossi

Chi di noi non conosce il grande Vasco Rossi, ma sicuramente qualcosa ci è sfuggito nel corso della sua carriera, per questo, volevo elencare qualche curiosità su Vasco Rossi da condividere con tutti i fans.

Esattamente 5 curiosità che fanno capire bene l’animo rock di uno dei personaggi musicali che più ha influenzato i sui tanti fans e continua a farlo anche visto ai molteplici concerti che si susseguono ancora oggi senza sosta tra palazzetti e stadi.

 Ma elenchiamo le 5 curiosità su Vasco Rossi

Prima curiosità su Vasco Rossi

Durante il festival di Sanremo del 1982, finita l’esibizione, Vasco si mette il microfono in tasca e se ne va. Accidentalmente il microfono cade e Vasco lo lascia per terra. Anni dopo il cantante dirà di essersi ispirato al grandissimo a Mick Jagger cantante dei Rolling Stonese e tutto questo l’ha fatto per ribellarsi al playback.

Seconda curiosità su Vasco Rossi

Nel singolo “Ad ogni costo” uscito nel 2009 è basato sulla base musicale di Creep canzone dei Radiohead del 1992, Vasco dichiarerà che aveva fatto leggere il testo a Thom Yorke che ha subito accettato l’utilizzo del brano.

Terza curiosità su Vasco Rossi

Albachiara, fa parte di “Albachiara fegato fegato spappolato” il 45 giri pubblicato nel 1979 è ispirato dalla figlia del proprietario di un bar sotto la casa della famiglia Rossi.  Vasco dirà che la guardava dal balcone

e l’innocenza di questa ragazza l’ha aiutato a scrivere il testo. Anni dopo, quando la ragazza scoprì la verità, si dichiara offesa.

Quarta curiosità su Vasco Rossi

Nel 1987, fece il concerto gratuito a Misano adriatico per tutti i venditori ambulanti, infatti, Vasco da sempre si è dichiarato antirazzista e anarchico.

Quinta curiosità su Vasco Rossi

In occasione della tappa napoletana del tour buoni o cattivi 2004, tanta fu la potenza della folla che usciva dallo stadio San paolo che gli abitazioni limitrofe si misero a tremare e gli abitanti del quartiere Fuorigrotta terrorizzati pensavano che fosse un terremoto.

Ovviamente chissà quante altre  curiosità ci saranno quindi, se qualcuno di voi volesse condividerle, può utilizzare i commenti a fine articolo, oppure semplicemente condividere quanto appena letto.

Ovviamente come non invitarvi a suonare qualche sua canzone con tutti gli accordi dalla sezione dedicata al grande Blasco che potete trovare qua.

Se invece volete avere maggiori informazioni in merito a concerti e nuove uscite, potete fare riferimento al sito ufficiale di Vasco Rossi.

Commenta con Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

45 − = 36