Gli accordi di Bandiera Gialla di Gianni Pettenati

Home/Anni 60, Canzoni da falò, Gianni Pettenati/Gli accordi di Bandiera Gialla di Gianni Pettenati

Gli accordi di Bandiera Gialla di Gianni Pettenati per chitarra.
Giovanni “Gianni” Pettenati (Piacenza, 29 ottobre 1945) è un cantante e critico musicale italiano. È anche autore di testi teatrali e di numerosi libri sulla storia della musica leggera italiana.
Nel 1966 incide quello che rimane il suo maggiore successo, “Bandiera Gialla” (Alberto Testa – Nisa – S.Duboff – A.Kernfeld), versione italiana di “The pied piper” incisa lo stesso anno da Patty Pravo (brano marchio della famosa discoteca Piper di Roma), canzone ancora oggi tra i brani musicali italiani più venduti e graditi dal grande pubblico.
Gli accordi originali della canzone sono in Sib:

La Re Mi La Sì, questa sera è festa grande, Re Mi La noi scendiamo in pista subito, Re Mi La e se vuoi divertirti vieni qua, Re Sim Sim/La Mi7 ti terremo tra di noi e ballerai! La Re Mi La Finché vedrai sventolar bandiera gialla Re Mi La tu saprai che qui si balla, Si7 Mi7 e il tempo volerà... La Re Mi La Saprai quando c'è bandiera gialla Re Mi La che la gioventù è bella Sim Mi7 La e il tuo cuore batterà... LA RE MI LA Sai, quelli che non ci voglion bene RE MI LA è perché non si ricordano RE MI LA di essere stati ragazzi giovani Re Sim Sim/La Mi7 e di avere avuto già la nostra età... La Re Mi La Finché vedrai sventolar bandiera gialla Re Mi La tu saprai che qui si balla, Si7 Mi7 e il tempo volerà... La Re Mi La Saprai quando c'è bandiera gialla Re Mi La che la gioventù è bella Sim Mi7 La e il tuo cuore batterà... LA RE siamo noi , siamo noi MI LA bandiera gialla RE MI LA vieni qui che qui si balla, RE MI LA vieni qui che qui si balla, RE MI LA siamo noi bandiera gialla!

Scrivi un commento

*

code

Gli accordi di Bandiera Gialla di Gianni Pettenati per chitarra.
Giovanni “Gianni” Pettenati (Piacenza, 29 ottobre 1945) è un cantante e critico musicale italiano. È anche autore di testi teatrali e di numerosi libri sulla storia della musica leggera italiana.
Nel 1966 incide quello che rimane il suo maggiore successo, “Bandiera Gialla” (Alberto Testa – Nisa – S.Duboff – A.Kernfeld), versione italiana di “The pied piper” incisa lo stesso anno da Patty Pravo (brano marchio della famosa discoteca Piper di Roma), canzone ancora oggi tra i brani musicali italiani più venduti e graditi dal grande pubblico.
Gli accordi originali della canzone sono in Sib:

La Re Mi La Sì, questa sera è festa grande, Re Mi La noi scendiamo in pista subito, Re Mi La e se vuoi divertirti vieni qua, Re Sim Sim/La Mi7 ti terremo tra di noi e ballerai! La Re Mi La Finché vedrai sventolar bandiera gialla Re Mi La tu saprai che qui si balla, Si7 Mi7 e il tempo volerà... La Re Mi La Saprai quando c'è bandiera gialla Re Mi La che la gioventù è bella Sim Mi7 La e il tuo cuore batterà... LA RE MI LA Sai, quelli che non ci voglion bene RE MI LA è perché non si ricordano RE MI LA di essere stati ragazzi giovani Re Sim Sim/La Mi7 e di avere avuto già la nostra età... La Re Mi La Finché vedrai sventolar bandiera gialla Re Mi La tu saprai che qui si balla, Si7 Mi7 e il tempo volerà... La Re Mi La Saprai quando c'è bandiera gialla Re Mi La che la gioventù è bella Sim Mi7 La e il tuo cuore batterà... LA RE siamo noi , siamo noi MI LA bandiera gialla RE MI LA vieni qui che qui si balla, RE MI LA vieni qui che qui si balla, RE MI LA siamo noi bandiera gialla!

Scrivi un commento

*

code

Torna in cima