Bob Dylan
Gli accordi di Knockin’ on heaven’s door di Bob Dylan
22 gennaio 2016
Accordi per chitarra Pink Floyd
Gli accordi di Louder Than Words dei Pink Floyd
22 gennaio 2016

Gli accordi di La Notte dei Modà

Accordi per chitarra Modà

Accordi per chitarra Modà

Testi Accordi PDF, Spartiti, Tabs, Chords per Chitarra

   Autoscroll



Gli accordi di La Notte dei Modà per chitarra.
La notte è un brano musicale del gruppo pop rock italiano Modà, pubblicato l’8 ottobre 2010 dall’etichetta discografica Ultrasuoni, secondo singolo che anticipa l’uscita dell’album Viva i romantici. Dal 2010 l’introduzione della canzone viene utilizzata come sigla delle partite della nazionale di calcio italiana.
Il brano è stato presentato in televisione per la prima volta durante la puntata del talent-show Amici di Maria De Filippi andata in onda il 9 ottobre 2010.
A proposito del brano, il cantante della band Kekko Silvestre ha dichiarato che si tratta di una canzone scritta di getto, nella quale la notte è descritta come un rifugio, «una donna misteriosa, tenebrosa, sensuale e pericolosa che all’improvviso diventa l’unico conforto e non come te che invece hai cancellato in un momento tutto quanto».
Il video musicale ufficiale del brano è stato diretto da Gaetano Morbioli.
L’introduzione del brano è utilizzata dal settembre 2010 come sigla delle partite della Nazionale italiana di calcio trasmesse sulle reti Rai. Nel 2014 ha inoltre fatto da colonna sonora al film di Pio e Amedeo, Amici come noi.

INTRO: Mi- La- Mi- Si  
 
       Mi-  
 Sì sarà pure misteriosa e tenebrosa,  
               La-  
 quando vuole fa paura,  
                          Mi-  
 Ma ti abbraccia e ti difende se l'ascolti...  
                            Si  
 Se ti nascondi e cerchi dentro lei la forza per andare avanti  
                      Mi-  
 e non tradirla con il sole e i raggi.  
                          La-  
 Mi copre dagli insulti e dalle malelingue,  
                           Mi-  
 che cercan solo di ferirmi e screditarmi,  
                              Si  
 mi lascia fare anche se sbaglio a farmi male, senza insultarmi..  
          Mi-  
 Non come te che invece,  
                           La-  
 hai cancellato in un momento tutto quanto.  
                          Mi-  
 Ed è rimasto dentro te soltanto il peggio  
 per uno sbaglio ed un momento  
        Si  
 in cui mi son sentito solo, senza coraggio.  
 Mi-            La-          Re  
 Ma la notte so che pensi a me amore,  
             Sol    Si        Mi-  
 nel buio cerchi sempre le mie mani, no...  
            La-          Re  
 Non fingere di stare già, già bene...  
             Sol   Si  
 di colpo non si può dimenticare.  
 La-                 Si  
 Niente di così profondo e intenso o almeno penso.  
 Mi- La-  
 
       Mi-  
 Dico ci riesco, poi mi perdo e ci ricasco  
                La-  
 nei momenti di sconforto, quando intorno a me  
         Mi-                   Si  
 tutto buio come, come la notte, come le botte,  
 come le ferite abbandonate e mai curate,  
 Mi-  
 ancora aperte.  
                                  La-  
 Sbagliare è umano, ma per te uno sbaglio è tutto.  
                           Mi-  
 Sono solo un malandrino ed un violento,  
                           Si  
 per una volta provo ad ascoltare il cuore e non l'orgoglio.  
 Mi-            La-          Re  
 Ma la notte so che pensi a me amore,  
             Sol    Si        Mi-  
 nel buio cerchi sempre le mie mani, no...  
            La-          Re  
 Non fingere di stare già, già bene...  
             Sol   Si  
 di colpo non si può dimenticare.  
 La-                 Si  
 Niente di così profondo e intenso o almeno penso.  
 Mi- La- Mi- Si  
  
 Mi-            La-          Re  
 Ma la notte so che pensi a me amore,  
             Sol    Si        Mi-  
 nel buio cerchi sempre le mie mani, no...  
            La-          Re  
 Non fingere di stare già, già bene...  
             Sol   Si  
 di colpo non si può dimenticare.  
 La-                 Si  
 Niente di così profondo e intenso o almeno penso.   

Commenta con Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

95 − = 92