Accordi per chitarra di Zucchero
Gli accordi di Guantanamera (Guajira) di Zucchero
27 febbraio 2015
Zibba e Almalibre
Gli accordi di Senza di Te di Zibba e Almalibre
27 febbraio 2015

Gli accordi di Un’altra notte se ne va degli Zero Assoluto

Accordi per chitarra Zero Assoluto

Accordi per chitarra Zero Assoluto



Gli accordi di Un’altra notte se ne va degli Zero Assoluto per chitarra.
Secondo brano estratto dal loro disco, Alla fine del giorno, uscito il 9 settembre 2014.

SOLm RE# SIb FA [RIPETONO PER TUTTA LA CANZONE]

In un giorno dove tutto sembra dire 
che non c’è più niente cambierai
Un’altra notte se ne va
serve tempo per poterci perdonare 
resterà per sempre dentro noi
un’altra notte
Ti hanno mai detto che all’indietro non si può andare
e che una cosa se l’hai fatta non la puoi cambiare
io che non smetto di provarci ancora adesso
probabilmente lo farò per questo
dicono che sia troppo tardi per i sognatori
a volte accontentarsi è meglio che restare soli
digli che è presto troppo presto per fermarsi ora
e non ti basta un cuore solo un cuore ancora
quando la notte arriva in fretta e non ti fa dormire
con un milione di pensieri ancora da capire
ogni persona ogni parola ogni istante che passa
tra tutte quelle storie di chi parte e chi resta
e adesso sono sveglio davanti a questo mondo
e tutto gira lento mentre mi guardo intorno
senza nessuna scusa mi gioco ogni paura
e ancora un’altra notte se ne va
In un giorno dove tutto sembra dire 
che non c’è più niente cambierai
un’altra notte se ne va
serve tempo per poterci perdonare 
resterà per sempre dentro noi
un’altra notte
Ti hanno mai detto che non sei importante 
e più continui e più ti senti sempre più distante
tu digli tu digli che non ti fa più paura 
perché la senti troppe volte la stessa scusa 
un passo indietro e quattro passi avanti
un’occasione può durare solo pochi istanti 
come lanciarsi contro l’onda che ti arriva incontro
e trattenere il fiato e aprire gli occhi e respirare a fondo
un altro giorno un altro giro e mi fermo
un altro giorno mi trovo e mi perdo
sotto un cielo che ci guarda dall'alto
respira a fondo prima del mio salto
e adesso sono sveglio davanti a questo mondo
e tutto gira lento mentre mi guardo intorno
mi gioco ogni paura senza nessuna scusa
e ancora un’altra notte se ne va
In un giorno dove tutto sembra dire 
che non c’è più niente cambierai
Un’altra notte se ne va
serve tempo per poterci perdonare 
resterà per sempre dentro noi
E ancora un’altra notte se ne va
In un giorno dove tutto sembra dire 
che non c’è più niente cambierai
Un’altra notte se ne va
serve tempo per poterci perdonare 
resterà per sempre dentro noi
e adesso sono sveglio davanti a questo mondo
e tutto gira lento mentre mi guardo intorno
credevi fosse tutto facile
E ancora un’altra notte se ne va
davanti a questo mondo
e tutto gira lento mentre mi guardo intorno
credevi fosse tutto facile
credevi fosse tutto facile
credevi fosse tutto facile


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 + 6 =