Flux accordi Ellie Goulding
Flux accordi Ellie Goulding per chitarra
11 Aprile 2019
accordi L'ultimo ostacolo
Accordi L’ultimo ostacolo
11 Aprile 2019

Accordi A Forma di Fulmine

Accordi A Forma di Fulmine

Accordi A Forma di Fulmine


   Autoscroll



Accordi A Forma di Fulmine

Accordi A Forma di Fulmine

Accordi A Forma di Fulmine Le luci della centrale elettrica

A forma di fulmine  è un brano della band italiana Le luci della centrale elettrica, traccia di apertura del quarto album in studio Terra pubblicato il 3 Marzo 2017.

Inoltre, a Maggio 2017, il brano è stato pubblicato come terzo singolo estratto dal CD dopo Stelle marine e Quì, ottenendo un riscontro di pubblico molto positivo.

Come suonare la canzone A forma di fulmine accordi chitarra

  • Difficoltà di esecuzione del brano: Facile
  • Tonalità accordi della canzone: SOL

Ecco il link al video di “A Forma di Fulmine

Inviaci il link alla tua cover nei commenti a fondo pagina, facci vedere quanto sei brava/o.

Inoltre per capire se abbiamo fatto un buon lavoro, dai un voto allo spartito nei commenti, se ci sono degli accordi, note sbagliate, siamo pronti a correggerli.

Accordi A Forma di Fulmine

INTRO: SOL  LAm  DO   SOL

SOL
Possiamo correre, possiamo andarcene
LAm
O stare immobili e lasciare tutto splendere
DO
Possiamo prenderci, possiamo perderci
SOL
Dirci solamente cose semplici
SOL
Possiamo ridere e farci fottere
LAm
Ballare scoordinati e lasciare perdere
DO
Possiamo credere, farci esplodere 
SOL                                SOL/FA#

Come armi solo chitarre elettriche
MIm                      SOL
Possiamo illuderci, ballare stando fermi
DO                SOL                SOL/FA#

E fare caso a quando siamo felici
MIm                        SOL             DO
Possiamo crescere ma ricordare per sempre
DO                                LAm
La tua piccola cicatrice a forma di fulmine

LAm                       DO         RE
Poi continuare a vivere e non avere

RE               SOL
Niente da perdere

SOL
Possiamo correre, non sapere cosa fare
LAm
Metterci in salvo e poi metterci a piangere
DO
Possiamo leggere e non sapere niente

SOL
Guarire le ferite, sparare sulla gente
SOL
Cantare ninne nanne, scatenare guerre
LAm
Poi riparare ai danni, dare nomi alle stelle
DO
Possiamo ridere, guardarci attraverso
SOL                        SOL/FA#

Vedere al buio un aereo disperso
MIm                      SOL
Possiamo vivere notti illuminate
DO                SOL                SOL/FA#
Eterne promesse in fondo a piste sterrate
MIm                    SOL                
Possiamo fare mezze maratone
DO                                            LAm
Per raggiungere il tuo cuore irraggiungibile
LAm                       DO         RE
Poi continuare a vivere e non avere

RE                 SOL
Niente da perdere

SOL
Possiamo correre, essere grandine
LAm
In queste superpotenze debolissime
DO
Possiamo costruire pace e grandi opere
SOL
Che prima o poi torneranno polvere
SOL
Possiamo andare sulle stelle più lontane
LAm
Anche se le metropolitane sono circondate
DO
Possiamo navigare a vista senza regole
SOL                               SOL/FA#

Avere da vincere, niente da difendere
MIm                                      SOL
Possiamo illuderci, ballare stando fermi
DO                SOL                SOL/FA#
E fare caso a quando siamo felici
MIm                            SOL                   DO
Possiamo crescere ma ricordare per sempre
DO                                        LAm
La tua piccola cicatrice a forma di fulmine
LAm                       DO                          RE
Poi continuare a vivere e non avere

RE                      SOL

Niente da perdere

DO                RE        SOL
Poi continuare a vivere
DO                RE        SOL
Poi continuare a vivere

OUTRO:  SOL  LAm  DO  SOL
Commenta con Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

− 2 = 8