Gli accordi di Che sia benedetta di Fiorella Mannoia per chitarra.
È stata l’unica artista in gara tra i 22 big sanremesi ad essere applaudita a scena aperta nelle prove generali aperte alla stampa ma Fiorella Mannoia può contare anche sul pronostico favorevole dei bookmakers: è lei la favorita per la vittoria anche secondo gli esperti di Sisal Matchpoint.
La vittoria dell’artista, che torna al Festival con il brano “Che sia benedetta”, a 30 anni dall’ultima partecipazione con “Quello che le donne non dicono” è proposta a 4, mentre sul secondo gradino del podio dei bookie si piazza Albano, con la canzone “Di rose e di spine”, quotata a 6. Mai come quest’anno ci sarà una vera e propria sfida generazionale tra la “vecchia guardia” e i ragazzi dei talent.
Vi riportiamo gli accordi della canzone inedita “Che sia benedetta” con la quale Fiorella Mannoia parteciperà a Sanremo 2017.
Qualche informazione sulla canzone:
Fiorella Mannoia
Che sia benedetta
di Amara – S. Mineo – Amara
Ed. Edizioni Avarello/Edizioni Curci/Gianni Rodo/Iansà Ed. Mus. – Roma – Milano – Latina – Roma

INTRO ACCORDI: LA MI RE MI LA Ho sbagliato tante volte nella vita MI chissà quante volte ancora sbaglierò RE in questa piccola parentesi infinita MI quante volte ho chiesto scusa e quante no LA è una corsa che decide la sua meta MI quanti ricordi che si lasciano per strada RE quante volte ho rovesciato la clessidra MI questo tempo non è sabbia ma è la vita RE che passa, che passa LA Che sia benedetta DO#m per quanto assurda e complessa ci sembri FA#m la vita è perfetta MI per quanto sembri incoerente LA e testarda, se cadi ti aspetta DO#m e siamo noi che dovremmo FA#m imparare a tenercela stretta MI tenersela stretta (NO MUSICA) Siamo eterno siamo passi siamo storie MI siamo figli della nostra verità FA#m e se è vero che c’è un Dio e non ci abbandona RE che sia fatta adesso la sua volontà LA In questo traffico di sguardi senza meta MI in quei sorrisi spenti per la strada FA#m quante volte condanniamo questa vita MI illudendoci di averla già capita RE non basta, non basta LA Che sia benedetta DO#m per quanto assurda e complessa ci sembri FA#m la vita è perfetta MI per quanto sembri incoerente LA e testarda, se cadi ti aspetta DO#m e siamo noi che dovremmo FA#m imparare a tenercela stretta MI a tenersela stretta SI A chi trova se stesso nel proprio coraggio RE#m a chi nasce ogni giorno e comincia il suo viaggio SOL#m a chi lotta da sempre e sopporta il dolore FA# qui nessuno è diverso, nessuno è migliore SI a chi ha perso tutto e riparte da zero RE#m perché niente finisce quando vivi davvero SOL#m a chi resta da solo abbracciato al silenzio FA# a chi dona l’amore che ha dentro SI Che sia benedetta RE#m per quanto assurda e complessa ci sembri SOL#m la vita è perfetta FA# per quanto sembri incoerente SI e testarda, se cadi ti aspetta FA# siamo noi che dovremmo SOL#m imparare a tenercela stretta FA# a tenersela stretta SI che sia benedetta