Gli accordi di Eccoti 883 Max Pezzali per chitarra.
Eccoti è un singolo di Max Pezzali, il quarto estratto dal suo primo album da solista Il mondo insieme a te e pubblicato nel 2005. La canzone presenta una versione riedita, chiamata New 2005, presente nella raccolta TuttoMax, contenente singoli sia degli 883 che del cantante pavese come solista. Il brano è stato prodotto da Marco Guarnerio e Pierpaolo Peroni. Il brano è contenuto anche in Max Live 2008 e in Max 20 dove è reinterpretato con Francesco Renga. Con questa canzone Max Pezzali partecipa al Festivalbar 2005. Il video della canzone è stato premiato al Premio Roma Videoclip.
La canzone è dedicata a Martina Marinucci, ex moglie di Max.

RE  LA              SI-
Eccoti sai ti stavo proprio
SOL
aspettando
RE  LA               SI-   SOL
ero qui ti aspettavo da tanto tempo
MI-7  LA  MI-7  LA         SI-
tanto che stavo per andarmene
  SOL
e invece
         LA SOL  RE LA
ho fatto bene
RE            LA           SI-
Sei il primo mio pensiero che al
        SOL LA
mattino mi sveglia
RE        LA        SI-
l'ultimo desiderio che la notte
SOL LA
mi culla
SOL      RE           LA
sei la ragione più profonda di
     SI- LA SOL
ogni mio gesto
          RE           LA
la storia più incredibile
SOL  LA RE SOL     RE    SOL
che  conosco... conosco
RE  LA              SI- SOL
Eccoti come un uragano di vita
RE    LA              SI-
e sei qui non so come tu sia
 SOL
riuscita
MI-7  LA  MI-7    LA          SI-
prendermi dal mio sogno scuotermi e
SOL           LA SOL
riattivarmi il cuore
RE           LA           SI-
Sei il primo mio pensiero che
           SOL LA
al mattino mi sveglia
RE        LA        SI-
l'ultimo desiderio che la notte
SOL LA
mi culla
SOL      RE           LA
sei la ragione più profonda di
     SI-  LA SOL
ogni mio gesto
RE           LA
la storia più incredibile
 SOL  LA RE
che  conosco...
SI- SOL LA SOL LA 2 VOLTE
RE  LA              SI-
Eccoti anche ora che non sei
SOL
in casa
RE     LA              SI-
tu sei qui mi parlavi per
  SOL
ogni cosa
MI-7  LA  MI-7    LA          SI-
gli oggetti sembrano trasmettermi
SOL           LA     RE
l'amore nello scegliermi
RE  LA              SI- SOL
Eccoti finalmente sei arrivata
RE  LA              SI-
e sei qui non sai quanto mi sei
SOL
mancata
MI-7 LA  MI-7   LA         SI-
speravo  tu esistessi però non
SOL       LA SOL
immaginavo tanto
RE            LA           SI-
Sei il primo mio pensiero che al
      SOL LA
mattino mi sveglia
RE        LA        SI-
l'ultimo desiderio che la
      SOL LA
notte mi culla
SOL      RE           LA
sei la ragione più profonda di
     SI- LA     SOL
ogni mio gesto
          RE           LA SOL
la storia più incredibile che
LA  RE     SOL RE    SOL
conosco... conosco
RE    SOL   RE    SOL
conosco.. conosco..
RE    SOL  RE
conosco..  conosco..