Gli accordi di Je so’ pazzo di Pino Daniele per chitarra.
Je so’ pazzo è una canzone del cantautore Pino Daniele. Tratta dall’album Pino Daniele, fu pubblicata come singolo nel maggio del 1979, con Putesse essere allero sul lato B del 45 giri. Lanciato al Festivalbar, il brano riscosse un’immediata popolarità e di seguito anche l’album. Con il successo ottenuto iniziò a farsi strada un nuovo genere musicale che lo stesso Daniele definiva Taramblù, termine che indica la commistione fra tarantella, blues e rumba.

Accordi Pino Daniele

INTRO ACCORDI: Mim Sim7 4v Do7 Si7 Mim Sim7 4v Do7 Si7 Mim7 Sim7 4v Mim Je so' pazzo, je so' pazzo Do7 e vogl'esse chi vogl'io Si7 ascite fora d'a casa mia Mim Je so' pazzo, je so' pazzo Do7 ho il popolo che mi aspetta Si7 e scusate vado di fretta Lam Si7 Mim Non mi date sempre ragione io lo so che sono un errore Do Si7 Mim nella vita voglio vivere almeno un giorno da leone Lam Si7 Mim e lo Stato questa volta non mi deve condannare Do7 Si7 pecchè so' pazzo, je so' pazzo Mim Sim7 Mim Sim7 Do7 Si7 ed oggi voglio parlare. Mim Sim7 4v Do7 Si7 Mim Sim7 4v Do7 Si7 Mim7 Sim7 4v Mim Je so' pazzo, je so' pazzo Do7 si se 'ntosta 'a nervatura Si7 metto 'a tutti 'nfaccia 'o muro Mim je so' pazzo, je so' pazzo Do7 e chi dice che Masaniello Si7 poi negro non sia pù bello? Lam Si7 Mim e non sono menomato sono pure diplomato Do Si7 Mim e la faccia nera l'ho dipinta per essere notato Lam Si7 Mim Masaniello è crisciuto Masaniello è turnato Do7 Si7 Je so' pazzo, je so' pazzo Mim Sim7 Mim Sim7 Do7 Si7 nun ce scassate 'o cazzo! Mim Sim7 2v Do Si7 a sfumare…