accordi di La Canzone del Sole

accordi di La Canzone del Sole


Oggi vi proponiamo gli accordi di La Canzone del Sole di Lucio Battisti per chitarra.
Non è una questione di gusti, tutti conoscono “La canzone del sole”, mette allegria, ricorda gli anni 70 e quella spensieratezza che forse oggi, anche se la musica continua, non si sente più come prima.

Come suonare gli “accordi di La Canzone del Sole”

Intanto prendete la chitarra o qualsiasi altro strumento che in casa possa emettere dei suoni :)
Gli accordi presenti nello spartito della canzone del sole, chissà quante volte tutti noi abbiamo provato a comporli, soprattutto agli inizi, quando la chitarra e la posizione delle mani ci sembravano impossibili.
Adesso probabilmente le note le ricordiamo a memoria, però, per tutti coloro che vogliono migliorare la loro manualità con il manico della chitarra, questi sono gli accordi che possono aiutarvi.
Eccoli qua, (RE LA SOL LA), gli accordi di La Canzone del Sole sono probabilmente quelli più suonati almeno in italia, quelli che tutti noi almeno una volta in spiaggia abbiamo strimpellato. Si ripetono fino all’ultima parola della canzone quindi, anche per questo l’abbiamo classificata come canzone facile da suonare.

Prima di suonare, ecco qualche info

La canzone del Sole / Anche per te è il 13º singolo di Lucio Battisti, pubblicato nel novembre 1971 per la casa discografica Numero Uno. Il disco, che ha la particolarità di non essere stato estratto da nessun album, è il primo inciso con etichetta Numero Uno e resta uno dei singoli di maggior successo di Lucio Battisti.
Il video della canzone lo potete trovare qua.
Adesso non rimane che ripercorrere insieme questo bellissimo brano di Lucio Battisti, ecco a voi gli accordi di La Canzone del Sole:

Re La sol La Re La Sol La Le bionde trecce gli occhi azzurri e poi Re La Sol La le tue calzette rosse Re La Sol La e l'innocenza sulle gote tue Re La Sol La due arance ancor più rosse Re La Sol La E la cantina buia dove noi Re La Sol La respiravamo piano Re La Sol La e le tue corse l'eco dei tuoi no o no Re La Sol La mi stai facendo paura Re La Sol La Dove sei stata cosa hai fatto mai Re La Sol La una donna donna dimmi Re La Sol La cosa vuol dir sono una donna ormai Re La Sol ma quante braccia ti hanno stretto tu lo sai La Re per diventar quel che sei La Sol La che importa tanto tu non me lo dirai, purtroppo. Re La Sol La Ma ti ricordi l'acqua verde e noi Re La Sol La le rocce bianche al fondo Re La Sol La di che colore sono gli occhi tuoi Re La Sol La se me lo chiedi non rispondo Re La Sol La O mare nero o mare nero o mare ne Re La Sol La Tu eri chiaro e trasparente come me Re La Sol La O mare nero o mare nero o mare ne Re La Sol La Tu eri chiaro e trasparente come me Re La Sol La Le biciclette abbandonate sopra il prato e poi Re La Sol La noi due distesi all'ombra Re La Sol La un fiore in bocca puo' servire sai Re La Sol La più allegro tutto sembra Re La Sol La e d'improvviso quel silenzio fra noi Re La Sol La e quel tuo sguardo strano Re La Sol La ti cade i fiore dalla bocca e poi.... Re La Sol La Dove sei stata cosa hai fatto mai Re La Sol La una donna donna dimmi Re La Sol La cosa vuol dir sono una donna ormai Re La Sol io non conosco quel sorriso sicuro che hai Re La Sol non so chi sei non so più chi sei mi fai La paura oramai, purtroppo. Re La Sol La Ma ti ricordi le onde grandi e noi Re La Sol La gli spruzzi e le tue risa Re La Sol La cos?è rimasto in fondo agli occhi tuoi Re La Sol La la fiamma è spenta o è accesa. Re La Sol La O mare nero o mare nero o mare ne Re La Sol La Tu eri chiaro e trasparente come me Re La Sol La O mare nero o mare nero o mare ne Re La Sol La Tu eri chiaro e trasparente come me Re La Sol La Re La No.. Il sole quando sorge sorge piano e poi Sol La Re La la luce si diffonde e tutto intorno a noi Sol La Re le ombre ed i fantasmi della notte La Sol La sono alberi e cespugli ancora in fiore Re La sono gli occhi di una donna Sol La ancora pieni d'amore...