Accordi di Quella che non sei
Gli accordi di Quando Canterai La Tua Canzone di Ligabue
22 gennaio 2016
Accordi per chitarra Modà
Gli accordi di Sono Già Solo dei Modà
22 gennaio 2016

Gli accordi di Sing-hiozzo dei Negramaro

Accordi per chitarra Negramaro

Accordi per chitarra Negramaro

Testi Accordi PDF, Spartiti, Tabs, Chords per Chitarra

   Autoscroll



Gli accordi di Sing-hiozzo dei Negramaro per chitarra.
Sing-hiozzo è un singolo del gruppo musicale italiano negramaro, il primo estratto dal loro quinto album in studio, Casa 69, uscito il 16 novembre 2010. È stato reso disponibile per il download digitale il 22 ottobre 2010 e mandato in rotazione radiofonica a partire dal 29 ottobre.
Il giorno coincidente alla sua pubblicazione digitale, il singolo è volato in testa alla classifica dei brani più scaricati da iTunes, mentre ha debuttato al secondo posto tra i singoli più venduti in Italia. Dopo essere sceso la settimana successiva al quarto posto, il brano è poi uscito dalla top 10.
Il brano fa parte della colonna sonora del film del 2010 Vallanzasca – Gli angeli del male, diretto da Michele Placido e interpretato da Kim Rossi Stuart.

INTRO:
Si-  
Sol Fa# La Si- La Re  
 
 Sol      Fa#  La  Si-  
 Un vuoto d'aria nella gola  
        La             Re  
 che non riesco a di che non riesco a dire  
 Sol      Fa#    La  Si-  
 se quel che manca è la parola ormai  
    La          Re  
 aiutami a capi aiutami a capire  
 Sol    Fa#   La   Si-  
 è un singhiozzo di pensieri  
          La  
 che non mi fa parla  
          Re  
 che non mi fa parlare  
 Sol    Fa# La   Si-  
 o forse solo perché ieri sai  
          La  
 mi ha strozzato il cuo  
 mi ha strozzato il cuo  
 mi ha strozzato il cuore  
 Mi-                           La  
 dimmi pure amore prova almeno a respirare  
 piano piano amore  
                Fa#  
 non c'è niente da temere  
 solo freddo amore  
              Si-  
 e tu lasciami scaldare  
 mentre il mondo cade  
                  Mi-  
 come cade cado anche io  
 senza le parole  
               La  
 che vorrei poterti dire  
             Fa#  
 si vorrei poterti dire dire dire  
 che son stanco da morire  
 Sol Fa# La Si- La Re  
 
 Sol    Fa#  La    Si-  
 ma è tornato il vuoto d’aria  
     La          Re  
 nelle mie paro nelle mie parole  
 Sol    Fa#    La  Si-  
 è un nodo stretto nella gola ormai  
           La             Re  
 che non si scioglie anco che non scioglie ancora  
 Sol    Fa#  La    Si-  
 e se balbetto è che non riesco  
        La          Re  
 a dirti quel che pe a dirti quel che penso  
 Sol    Fa# La  Si-   
 e preferisco tener dentro sai  
    La  
 anziché grida anziché gridare  
 Mi-                           La  
 dimmi pure amore prova almeno a respirare  
 piano piano amore  
                Fa#  
 non c'è niente da temere  
 solo freddo amore  
              Si-  
 e tu lasciami scaldare  
 mentre il mondo cade  
                  Mi-  
 non ti accorgi che son io a farlo scivolare  
               La  
 sotto i piedi e sotto il sole  
 tutto il resto muore  
                   Re  
 senza neanche avere il tempo  
 il tempo di provare  
                  Si-  
 a far tornare indietro il sole  
 senza più rancore  
               Mi-  
 mi ripeti è freddo amore  
 ho perso le parole  
               La             Fa#  
 che vorrei poterti dire e vorrei poterti dire  
                 Sol  
 che son stanco da morire  
               Si-  
 e non voglio più restare  
               Fa#  
 almeno lasciami il perdono  
 di un singhiozzo e non di un pianto  
               Si-  
 io non so gridare, canto  
 Mi- La Fa# Si-  
 
                   Mi-  
 non ti accorgi che sono io a farlo scivolare  
                 La  
 sotto i piedi e sotto il sole tutto il resto muore  
                  Re  
 senza neanche avere il tempo il tempo di provare  
                   Si-  
 a far tornare indietro il sole senza più rancore  
               Mi-  
 mi ripeti è freddo amore ho perso le parole  
               La             Fa#  
 che vorrei poterti dire e vorrei poterti dire dire dire dire  
               Si-  
 che son stanco da morire  

Commenta con Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

64 − = 62