I tuoi particolari accordi per chitarra. Il brano inedito che Ultimo, nome d’arte del ventitreenne cantautore romano Niccolò Moriconi, presenta alla sessantanovesima edizione del Festival di Sanremo nella categoria BIG. Una delle più romantiche canzoni italiane da suonare.

I tuoi particolari accordi

I tuoi particolari parla delle piccole cose, mette in risalto le sfumature, come succede in un dipinto, dove ogni tocco di colore, ogni tratto è importante.

Intro I tuoi particolari accordi:

DO  FA  DO  FA

DO                        FA
È da tempo che non sento più
                                   DO
La tua voce al mattino che grida «bu»
                               FA
E mi faceva svegliare nervoso ma
                                 MIm
Adesso invece mi sveglio e sento che
                                 FA
Mi mancan tutti quei tuoi particolari
                  DO
Quando dicevi a me
                                      LAm
«Sei sempre stanco perché tu non hai orari...»
DO               DO7+  FA
È da tempo che cucino e
                                   DO
Metto sempre un piatto in più per te
                      DO7+     FA
Sono rimasto quello chiuso in sé
                                   MIm7
Che quando piove ride per nascondere
                                  FA
Mi mancan tutti quei tuoi particolari
                 DO
Quando dicevi a me
                                   LAm
«Ti senti solo perché non sei come appari»

FA7+                 REm7
Oh, fa male dirtelo adesso
                   DO
Ma non so più cosa sento
                      SOL
Se solamente Dio inventasse 
                                 REm7
delle nuove parole potrei dirti che
         DO/MI    FA7+
Siamo soltanto bagagli
                     DO
Viaggiamo in ordini sparsi
                      SOL
Se solamente Dio inventasse delle nuove parole
                    SOL7
potrei scrivere per te nuove canzoni d’amore 
            DO
e cantartele  qui

DO               DO7+  FA
È da tempo che cammino e
                            DO
Sento sempre rumori dietro me
                         DO7+    FA
Poi mi giro pensando che ci sei te
                                         MIm7
E mi accorgo che oltre a me non so che c’è 
                                   FA
Che mancan tutti quei tuoi particolari
                 DO
Quando dicevi a me
                                      LAm7
«Sei sempre stanco perché tu non hai orari...»

FA7+                  REm7
Oh, fa male dirtelo adesso
                    DO
Ma non so più cosa sento
                      SOL
Se solamente Dio inventasse 
                                REm7
delle nuove parole potrei dirti che
          DO/MI   FA7+
Siamo soltanto bagagli
                    DO
Viaggiamo in ordini sparsi
                      SOL
Se solamente Dio inventasse delle nuove parole
                    SOL7
potrei scrivere per te nuove canzoni d’amore 
             DO
e cantartele qui 
                           MIm7
Fra i miei e i tuoi particolari
                  LAm
Potrei cantartele qui
                       SOL7
Se solamente Dio inventasse 
                                REm7
delle nuove parole potrei dirti che
                 FA
Siamo soltanto bagagli
                    DO
Viaggiamo in ordini sparsi
                      SOL
Se solamente Dio inventasse delle nuove parole
                    SOL7
potrei scrivere per te nuove canzoni d’amore 
            FA     DO/MI  REm7  SOL
e cantartele  qui
            DO
e cantartele  qui

Altre canzoni famose di Ultimo

Ti consigliamo alcune tra le più belle canzoni di Ultimo da suonare con la tua chitarra.

  • Tutto Questo Sei Tu
  • Rondini Al Guinzaglio
  • Pianeti
  • Cascare Nei Tuoi Occhi
  • Video I tuoi particolari accordi