Strada facendo accordi

Strada facendo accordi

Strada facendo accordi per chitarra Claudio Baglioni

La bellissima canzone Strada facendo è una canzone del cantautore italiano Claudio Baglioni, pubblicata nel 1981 e inserito nell’album omonimo.
Si può annoverare “Strada facendo” tra gli evergreen della musica italiana. Frequenti sono, infatti, i passaggi in radio e le riproposizioni in trasmissioni televisive.
Nel 2006 Laura Pausini ne ha proposto – insieme ad altre cover – una sua versione (riarrangiata) nell’album Io canto.
Nel 2018 Max PezzaliNek e Francesco Renga hanno realizzato una cover della canzone, inserita nell’album dal vivo Max Nek Renga, il disco.

Come suonare la canzone Strada facendo – Tutorial accordi chitarra

Se volete, potete imparare di più sulla posizione delle mani per suonare Strada facendo accordi di Claudio Baglioni dando un’occhiata alla nostra sezione prontuario accordi

AUTOSCROLL  1 2 3 4 5

Ecco il link al video di “Per le strade una canzone
Inviaci il link alla tua cover nei commenti a fondo pagina, facci vedere quanto sei brava/o.
Inoltre per capire se abbiamo fatto un buon lavoro, dai un voto allo spartito nei commenti, se ci sono degli accordi, note sbagliate, siamo pronti a correggerli.

Strada facendo accordi

Sol Re Do Sol Re Do Sol Re Do Sol Re Do Io ed i miei occhi scuri siamo diventati grandi insieme Sol Re La7 Re con l'anima smaniosa a chiedere di un posto che non c'è Sim Do Re tra i mille mattini freschi di biciclette Si7 Mim mille e più tramonti dietro ai fili del tram DO Lam Re7 Sol Re Do ed una fame di sorrisi e braccia intorno a me. Sol Re Do Sol Re Do Io e i miei cassetti di ricordi e di indirizzi che ho perduto Sol Re La7 Re ho visto visi e voci di chi ho amato prima o poi andare via Sim Do Re e ho respirato un mare sconosciuto Si7 Mim nelle ore larghe e vuote di un'estate di città DO Lam Re7 Sol Re Do accanto alla mia ombra lunga di malinconia. Sol Re Do Sol Re Do Io e le mie tante sere chiuse come chiudere un ombrello Sol Re La7 Re col viso sopra il petto a leggermi i dolori ed i miei guai Sim Do Re ho camminato quelle vie che curvano seguendo Si7 Mim il vento e dentro un senso di inutilità DO Lam Re Mim Do La e fragile e violento mi son detto tu vedrai, vedrai, vedrai. Sol7 Mim Lam7 Re Strada facendo vedrai che non sei più da solo Sol7 Mim Lam7 Re strada facendo troverai (anche tu), un gancio in mezzo al cielo Do Sol Lam Do Re e sentirai la strada, far battere il tuo cuore Do Sol Mim La Re e vedrai, più amore vedrai. Sol Re Do Sol Re Do Io troppo piccolo fra tutta questa gente che c'è al mondo Sol Re La7 Re io che ho sognato sopra un treno che non è partito mai Sim Do e ho corso in mezzo a prati bianchi di luna Re Si7 Mim per strappare ancora un giorno alla mia ingenuità DO Lam Re Mim Do La e giovane invecchiato mi son detto tu vedrai, vedrai, vedrai. Sol7 Mim Lam7 Re Strada facendo vedrai che non sei più da solo Sol7 Mim Lam7 Re strada facendo troverai (anche tu), un gancio in mezzo al cielo Do Sol Lam Do Re e sentirai la strada, far battere il tuo cuore Do Sol Mim La Re e vedrai, più amore vedrai. Do Sim Sol Re Do Sim La Re La Mi Re La Mi Re E una canzone neanche questa potrà mai cambiar la vita La Mi Si7 Mi ma cos'è che mi fa andar avanti e dire che non è finita Do#m Re cos'è che mi spezza il cuore tra canzoni e amore Mi Do# Fa#m che mi fa cantare e amare sempre più Re Sim Mi La perchè domani sia migliore perché domani tu. Re Sim Mi La perchè domani sia migliore perché domani tu. Fa#m Sim Strada facendo vedrai Mi perchè domani sia migliore perché domani tu. La Fa#m Sim Strada facendo vedrai Mi perchè domani sia migliore perché domani tu.