Ci vuole orecchio accordi

Ci vuole orecchio accordi chitarra PDF Enzo Jannacci

Ci vuole orecchio accordi chitarra PDF Enzo Jannacci. Undicesimo album in studio di Enzo Jannacci, pubblicato nel 1980 dalla Dischi Ricordi. È tuttora l’album più antico di Jannacci a essere stato ristampato su CD.

Anche in questo album, Jannacci si avvale della collaborazione di Tullio De Piscopo alla batteria e di Paolo Conte, realizzando una sua versione de La sporca vita, brano che risale al secondo album del musicista astigiano. Anche Silvano era parte del repertorio cabarettistico del duo Cochi e Renato che ne sono anche coautori, il cui testo si distingue per il suo marcato nonsense e alcune allusioni in chiave ironica e sdrammatizzante a pratiche sessuali insolite.

In questa versione Jannacci esordisce esclamando: “il titolo è: amami e sgonfiami”. Il dritto sarà incisa anche da Milva nel suo album La rossa del 1981 che sarà interamente scritto da Jannacci. Questa versione è incisa a un volume bassissimo per la sua quasi intera durata: trattando di un disadattato (“dritto” in quanto alto e magro) che pone fine alla sua esistenza, al momento della parola “[la vita] finì” del secondo ritornello, il volume torna standard. Nella versione di Milva, Jannacci interverrà con commenti stranianti al testo.

Enzo Jannacci Ci vuole orecchio accordi chitarra PDF Enzo Jannacci

Sulle restanti tracce, la più conosciuta è la title-track, scritta insieme al duo autorale Gino e Michele, che sottolinea il duplice aspetto di un’orchestra nell’andare a tempo col cantante, e in metafora, nello stare al passo con la stessa vita che è come un’orchestra che assembla a piacimento i propri elementi.

Al di là della filosofia del brano, la musica in stile rhythm’n’blues colpisce per la sua… orecchiabilità. Fotoricordo… il mare rimanda al precedente lavoro quasi omonimo; Si vede racconta con fare minimalista una storia, intessuta di quotidiano, di un giovane che, attento a osservare ogni particolare del paesaggio che lo circonda, paesaggio grigio, periferico, depresso e in una giornata uggiosa, scorge da lontano la sua ragazza e vedendola con un ombrello che non le aveva regalato lui, capisce che non gli vuole più bene. Infine, il brano d’apertura Musical affronta il tema delle morti nei cantieri, e paragona la vita a uno spettacolo di varietà con continue entrate ed uscite di scena.

Nella versione in musicassetta era stato inserito Il pacco, brano con la stessa musica della title-track, ma con testo diverso (che nella versione originale recita appunto “bisogna avere il pacco intinto dentro al secchio”).

Vi consigliamo oltre a “Ci vuole orecchio accordi”, altre canzoni da suonare.

Altre canzoni con accordi chitarra pdf da suonare oltre a “Ci vuole orecchio accordi”

Scarica il PDF di Ci vuole orecchio accordi

Effettua il Download gratis degli accordi Ci vuole orecchio per chitarra in PDF oppure suona la canzone direttamnte qua sotto.

Intro Ci vuole orecchio accordi SIb DO/SIb SIb DO/SIb SIb DO/SIb SIb DO/SIb SIb E la bobina continua a girare sì, ma la base va avanti REm SIb7 MIb FA anche da sola e noi che abbiamo tutta la voce in gola, REm SOL7 DO7 ma senza base non si può cantare e con la base FA SIb FA non si può stonare, non si può sbagliare perchè? SIb REm Perchè ci vuole orecchio, ci vuole tutto il pacco SOL7 DO7 immerso, intinto dentro al secchio FA7 RE SOLm bisogna averlo tutto, tanto, anzi parecchio DO FA7 per fare certe cose ci vuole orecchio SIb Bisogna avere orecchio REm SOL7 DO7 bisogna avere il pacco immerso, immerso dentro al secchio FA7 RE7 SOLm DO FA bisogna averlo tutto anzi parecchio e per fare certe cose SIb FA bisogna avere orecchio SIb E dal vivo oggi non si può più suonare REm SIb7 l’orchestra è ormai quattro battute dopo MIb FA i fiati hanno già fatto il loro gioco REm SOL7 e anche il sassofono va via in coro e lascia fare DO7 FA7 SIb e noi come dei pirla qui a provare ma con l’orchestra FA non si può sbagliare ……. perchè? SIb REm Perchè ci vuole orecchio, ci vuole tutto il pacco SOL7 DO7 immerso, intinto dentro al secchio FA7 RE SOLm bisogna averlo tutto, tanto, anzi parecchio DO FA7 per fare certe cose ci vuole orecchio SIb Bisogna avere orecchio REm SOL7 DO7 bisogna avere il pacco immerso, immerso dentro al secchio FA7 RE7 SOLm DO FA bisogna averlo tutto anzi parecchio e per fare certe cose SIb FA bisogna avere orecchio SIb Chi ha perso il ritmo si deve ritirare REm SIb7 non c’è più posto per chi sa far da solo MIb FA due note un sibemolle fuori luogo REm SOL7 vietato di fermarsi anche a respirare DO7 FA che qui la base continua a girare SIb FA chi non sa stare a tempo, prego, andare perchè …. perchè?, SIb Perchè ci vuole orecchio REm SOL7 DO7 bisogna avere il pacco immerso, immerso dentro al secchio FA7 RE7 SOLm DO7 bisogna averlo tutto anzi parecchio per fare certe cose FA ci vuole orecchio SIb Bisogna avere orecchio REm SOL7 DO7 bisogna avere il pacco immerso, dentro al secchio FA7 RE7 SOLm DO7 FA bisogna averlo tutto tanto anzi parecchio per fare certe cose SIb ci vuole orecchio REm SOL7 DO7 FA7 RE7 SOLm DO7 FA7 SIb